Tu sei qui

azienda

L'azienda

La Cantina di Mogoro è situata in Sardegna nella provincia di Oristano, in una regione che prende il nome di Alta Marmilla.

I suoi vini sono esportati e apprezzati a livello internazionale, come testimoniano i riconoscimenti ottenuti in tanti anni di proficua attività.

La cantina si distingue per la valorizzazione del Semidano con il quale sono prodotti due vini molto apprezzati: il Puistèris e l’Anastasìa.

La zona di Mogoro è rinomata per la produzione di altri vini legati fortemente al territorio, come il Bovale e la Monica, oltre agli altri vitigni della tradizione sarda come il Nuragus, il Vermentino, il Cannonau, la Malvasia e il Moscato.

Trecentocinquanta ettari di vigne che sapientemente vengono lavorate nel rispetto della tradizione per ottenere vini eccellenti che, negli anni, sono divenuti ambasciatori di Sardegna.

Anno di fondazione 1956
Produzione media 800.000 bottiglie all'anno– Etichette provate e formati speciali
Vigneti 350 ettari a Mogoro e dintorni
Suolo Terreno collinare, in parte calcareo, in parte costituito da sabbie quaternarie.
Il clima Mediterraneo, inverni miti ed estati calde, salato vento di maestrale, 500 millimetri pioggia / anno circa.
Vendemmia A mano, con attenta selezione dei grappoli più maturi.
Vinificazione Fermentazione a temperatura controllata. Imbottigliamento sterile sotto pressione di azoto.