Tu sei qui

Crisopea

Linea: 
sole
Download: 

CRISOPEA

CLASSIFICAZIONE

Distillato di Vino Monovarietale di Semidano

IL SEMIDANO

È un vitigno del quale si riportano notizie dal 1780. Dopo i tentativi infruttuosi di produzione in altre zone dell’Isola, il Semidano è stato riconosciuto come vitigno di unica espressività nella zona di Mogoro, ottenendo la DOC. È un vitigno poco produttivo con grappoli di piccole dimensioni, serrati e di media resistenza alle crittogame. Per l’aspetto vegetativo è talvolta confuso con il Nuragus, data la simile conformazione dei sarmenti e delle foglie. La maturazione avviene dalla seconda decade di settembre. In vendemmia tardiva, dalla prima decade di ottobre, il Semidano dona vini bianchi di grande struttura e complessità o affascinanti vini dolci.

IN DEGUSTAZIONE

Il colore è giallo dorato intenso e brillante, con tonalità tendenti all’ambra. Al naso la nota alcolica esalta i profumi tipici del Semidano tra cui si distingue la ginestra, che si integrano con quelli speziati derivanti dall’affinamento in legno, tra cui tra cui liquirizia, anice, cannella. In bocca è calda e vellutata, e l'ottimo equilibrio alcolico permette di apprezzare gli aromi per lungo tempo.
Grado alcolico: 41% vol.
Temperatura di servizio: 18° C.

SI DEGUSTA LENTAMENTE...

…Con amici o da soli, al mare o in montagna, purchè ci sia concentrazione giusta per apprezzarla…

I VIGNETI DI PUISTERIS

Vigneti ad alberello di età compresa tra i 30 e i 40 anni, su terreni collinari del comune di Mogoro e paesi limitrofi. Il suolo è mediamente calcareo, sciolto profondo, costituito in parte da sabbie quaternarie. Il clima è mediterraneo con inverni miti ed estati calde, mitigate dal vento salino di maestrale. Le precipitazioni medie annuali sono di 500 mm. La vendemmia avviene nella prima decade di ottobre, con accurata cernita delle uve più mature e l’ammostamento avviene entro poche ore dalla raccolta. Le operazioni vendemmiali sono praticate tardivamente per consentire un maggior accumulo degli zuccheri e dei terpeni. La resa per ettaro è di 50/60 q.

DISTILLAZIONE ED AFFINAMENTO

Il vino Puisteris, dopo distillazione, subisce un processo di affinamento e invecchiamento di 18 mesi. Per tale motivo tale distillato può fregiarsi della dicitura Riserva Invecchiata, che contraddistingue i distillati di qualità.